Reply to topic  [ 89 posts ]  Go to page 1, 2, 3  Next
Other Writing Efforts 
Author Message
User avatar

Joined: Mon May 25, 2009 6:53 am
Posts: 13146
Location: Italy
Post Other Writing Efforts
I think we could have a thread dedicated to those non-related fictions that pop up in our little devious minds.
I'll give the examples with the first of a series of very short stories that I thought of out of the blue, cuz the muse was working overtime. Blame her!
I'll post 'em daily as long as I have my stock available, then...well, whenever I come up with one.
Yes, still in Italian, yadda yadda yadda!
EDIT - Once again, Tha Housedog is kindly translating them, and I'll post them in replacement of the original releases. Thank you TH! :mrgreen:


It's raining.

The first drops falling from one cloud that was determined to spoil a perfect sky.

A perfect sky, an unusually cool summer evening. The crickets are chirping, and around me there is a shimmering constellation of fireflies.

I remember that, as a child, I had created at least twenty different constellations.... What was that? Oh, yes, Italy!

I was so young, a little Balilla full of dreams of glory as to how my contribution would inspire the armies, the awards and the medals that I would be given by the leaders, up, up, up to the Duce! A square in my honor, a statue...

Oh Lord, was I crazy. I wasn’t the only one, for how much consolation it can be Maybe that's why I lost a lot of 'friends'... I mean, I’ve been left alone. I had the decency to be ashamed, at least. Best case, the others thought, they had to move on, rebuild their lives, to 'look forward'! I think Gianni and Lorenzo are now politicians. A Communist and a Democratic Christian. Both extinct. Heh.

The cloud keeps spitting- at least, I am not thinking of even less poetic images. I hope that I don't see any snails, I never could endure those ugly creatures! Mosquitoes are hateful, eh, but I can swat them, I can give ‘em the DDT –pardon, the repellent, since it’s become politically incorrect to exterminate those little buzzing bloodsuckers, too!

Snails, really can’t stand ‘em crawlers! Every time they’ll mess my lettuce, and after the rain I end up squash them underneath my feet. I swear, I don’t want to do it, it makes me sick! For how many times I have squashed the 'gifts' from Araldo (yes, I have a dog named Araldo, thanks!), there has never been anything as nasty as trampling those slimy slugs after the rain.

Who would have thought that they’d strike back?

The rain falls stronger now, and the moonless sky keeps showing a panorama of gems. 20/20, fit as a fiddle! Healthy as a shark! I'm sure, cholesterol is an invention of the companies that produce those 'light' horrors. Marina tried to convince me to eat that stuff. I had to threaten to disinherit her, if she did not stop.

Marina is as thin as a nail. They would have mistaken her for a Peenemunde worker...

The rain is nice. As the Americans say? 'Thank you for the small favors, O Lord'. Private Thompson cured me of the illusion of fascism with a bar of chocolate and a piece of cheese. We weren’t eating good, under the Duce, no.

I turn my head. In front of my face, a snail is crawling. I hope that it doesn’t crawl into my mouth. I hope that Ernesto, who considers ‘noisy’ a fly buzzing from the other side of the village, go and see why Araldo is barking non-stop.

I dn’t remember if I said I wanted to be buried under the apple tree.

Who cares? I'm dying, and it is not as bad as they say...

"Thoughts of a Dying Man"
By Valerio

_________________
Image
Image


Last edited by valerio on Wed Nov 17, 2010 2:32 am, edited 1 time in total.



Tue Nov 09, 2010 4:09 pm
Profile WWW
User avatar

Joined: Mon Apr 26, 2010 1:35 pm
Posts: 4195
Location: Ohio
Post Re: Other Writing Efforts
That was nice Valerio a bit sad but its meant to be. I can't wait to see more as usual. :mrgreen:

_________________
Image
Image


Tue Nov 09, 2010 7:15 pm
Profile
User avatar

Joined: Tue Mar 16, 2010 2:43 pm
Posts: 1295
Images: 7
Location: United States of California
Post Re: Other Writing Efforts
Valerio... That guy is always writin' somethin'. :D
Awesome short story,man. Keep up the good work.

_________________
Heh. Look at that... I started an actual Housepets! fan-fic.
viewtopic.php?p=131370#p131370
Also:
Image
Image


Wed Nov 10, 2010 1:25 am
Profile YIM WWW
User avatar

Joined: Mon May 25, 2009 6:53 am
Posts: 13146
Location: Italy
Post Re: Other Writing Efforts
Primo giorno ufficiale d’estate.

E primo giorno al mare. Youpi!

Tutto è stato perfetto: ci siamo alzati presto, siamo saliti in macchina con i bagagli e i generi di conforto già pronti. Charlie e Rinty sono a casa, con abbastanza cibo e acqua da farli diventare grassi. Il Signor Redman si occuperà di loro, come ha sempre fatto. Non so come faremmo, senza di lui...

Traffico? Neanche l’ombra. Dall’altra parte della carreggiata, invece, un disastro... Tutti in fuga verso le montagne, l’ultima moda dell’anno. Un tempo mi piaceva andarci, ma dopo quella slavina che travolse il nostro chalet... Be’, diciamo che tentare la sorte non è il mio forte.

Avere due figli di cui tenere conto aiuta a prendere la decisione giusta...

Ma basta con i pensieri cattivi, va’! Oggi, gran vita! Nuotata nella migliore acqua della baia e dello stato, pranzo in quel ristorantino che non ci sono stato dalla luna di miele... Hm, peccato che il mio sia un matrimonio così buono. Mi sarei risposato solo per tornare a gustare le delizie di Armando. Essì, gli italiani cucinano meglio!

Con un po’ di fortuna, arriviamo tutti a sera a goderci il falò di mezzanotte con hot dog e birra. I ragazzi ormai sono abbastanza grandi per farsi un goccetto –e NON fatemi quella faccia da ‘ecco l’irresponsabile!’, eh? A 17 anni sono praticamente uomini, e da quell’età l’equazione ‘birra + hotdog = vero americano’ è semplicemente una parte integrante del nostro DNA. Salutisti!

Chissà se dopo queste vacanze, il prossimo Governo ci farà ancora pagare così tante tasse. Non posso dire di non avere apprezzato il blocco dei prezzi, l’inflazione stava davvero andando un tantino fuori controllo, e anche un po’ più di polizia per calmare gli esagitati anarcoidi ci voleva. Eh, si riempiono ben la bocca con i loro ‘Presidente Comunista!’, però poi sono contenti di non dovere vendere un rene per la spesa...

Siamo arrivati! Almeno, siamo arrivati perché la mia gentile signora, navigateur de qualité (scusatemi il francese), mi sta indicando quello che avrebbe dovuto essere un indizio percettibile : la spiaggia già piena. Cavolo !

Vabbe’, almeno non siamo arrivati nell’ora di punta, e c’è spazio per parcheggiare. I ragazzi sono eccitati.

Scendiamo dalla macchina. Sono le 8, ma l’aria è già piacevolmente tiepida. Non una nuvola in cielo. Signor Hartfield, caro, caro capufficio, che hai deciso di svignartela dall’azienda come il topo dalla nave che affonda, come avrei fatto impallidire la tua miserabile abbronzatura da lampada!

Cominciamo a scaricare la macchina. La gestione ha assicurato di avere ampie scorte di tutto per rendere impeccabile questa vacanza, ma a giudicare dall’assalto non sono proprio sicuro che sia rimasto qualcosa di decente per noi. Scusatemi se mi chiamo Joe, ma rimango ancora un uomo previdente. Papà è sempre stato così orgoglioso di me... Anche se alle escursioni degli scout mi perdevo sempre. Sottolineo, sempre!

L’albergo è ancora come lo ricordavo. Io e Andrea ci scambiamo un’occhiata complice. Ehh, se quelle pareti potessero parlare... Seconda luna di miele, arrivia—

Una specie di esplosione attira la nostra attenzione. E’ incredibilmente potente, ed è seguita da un lungo ruggito, come se tutti i draghi della terra stessero calcando i cieli...

Ma non sono draghi, quelli che si lasciano dietro una scia infuocata come non si era vista da milioni e milioni di anni, quando l’uomo era un frammento di DNA in un’estinta specie di roditori.

E’ Tartarus. L’asteroide. E’ arrivato, e la sua testa fiammeggiante ci illumina come un nuovo sole, mentre prosegue la sua corsa verso il mare.

Sulla spiaggia, è calato il silenzio. Non c’è neanche una persona sola, tutti stanno insieme, si abbracciano, come io faccio con i miei cari. Piango, ma non per l’ultimo giorno della nostra civiltà.

Piango perché non è giusto, maledizione! Doveva arrivare domani, stupidi scienziati ed i loro calcoli! Una, almeno una potevano azzec*


PRIMO GIORNO DI FERIE
Di Valerio

_________________
Image
Image


Wed Nov 10, 2010 2:55 am
Profile WWW
User avatar

Joined: Mon Apr 26, 2010 1:35 pm
Posts: 4195
Location: Ohio
Post Re: Other Writing Efforts
Darn Valerio two sad ones in a row,but they were both great. That would have to suck I mean they couldn't even get the date right Its bad enough that the world is going to end but thinking you had more time then you did that's even worse.

_________________
Image
Image


Wed Nov 10, 2010 3:21 am
Profile
User avatar

Joined: Mon May 25, 2009 6:53 am
Posts: 13146
Location: Italy
Post Re: Other Writing Efforts
Pagare la bolletta della luce. Ladri.

Andare a fare la spesa: due dozzine di uova, un litro di latte, tonno in scatola, olio. Ormai neanche i discount sono economici come una volta.

Andare dal medico per farsi vedere quel ginocchio che faceva un male del diavolo. Si comincia presto con gli acciacchi, eh?

Spedire la raccomandata al notaio! O la banca col piffero che mi concede il mutuo!

Andare a trovare Nino. Nota, evitare di fare battute sul tempo, con ‘sto caldo. Dopo la quarta volta, sembra che lo secchi.

Andare dai Carabinieri a pagare la multa. Nota: se vedo il figlio di crucco che me l’ha data, non pestarlo.

Verificare se il biglietto del lotto è quello vincente. Papà ha bisogno di scarpe nuove, e anche di una vita nuova.

Togliere dal telefonino il numero di Mattia. Ti è piaciuto dire in giro che ho molestato Nadia, eh?

Comprare la torta di compleanno per Gianni. Odio i compleanni dei bambini!

Andare a votare. Quasi quasi, scrivo un pensierino sull’attuale governo, sulla scheda.

Andare a trovare la signora Grecchi: brava vecchietta, un po’ fanatica, ma mi fa sempre una torta..!

Bancomat! E se cominciassi ad appostarmi davanti agli uffici postali per rapinare tutti quei vecchietti che ancora si prendono la pensione in contanti?

Dentista! Hmm, è un mago dell’anestetico. L’unico a cui dò volentieri i miei soldi.

Meccanico. Ho il sospetto che mi saboti il motore, non è possibile che abbia un guasto al mese.

Farmacia. Aspirine, cerotti, stappanaso spray, antibiotico. Avete una reincarnazione, please? Sì, il modello Brad Pitt lì in angolo, tira sempre.

Blockbuster. RIFIUTO di andare a dormire senza prima avere visto un film.

Comune. Rinnovo della carta d’identità. Come sarebbe bello se ci si fidasse e basta l’uno dell’altro, senza tanta burocrazia!

Media World. Oggi ci sono le dimostrazioni pubbliche dei primi modelli 3D di televisione. Fico!

Andare a trovare la mamma. Bella conclusione di giornata, ormai lei è via di testa e aggredisce tutte le badanti che abbiamo provato a mandarle. E ancora tiene il cordone ombelicale attaccato alla mia gola.

La pistola ce l’ho già. Sai che c’è? Mi ammazzo e basta.


La Lista
Di Valerio

_________________
Image
Image


Thu Nov 11, 2010 1:21 am
Profile WWW
User avatar

Joined: Mon Apr 26, 2010 1:35 pm
Posts: 4195
Location: Ohio
Post Re: Other Writing Efforts
:( awww that was sad again Valerio but I liked it it was well written. That's all I really have to say about this one it was short and to the point.

_________________
Image
Image


Thu Nov 11, 2010 1:51 am
Profile
User avatar

Joined: Mon May 25, 2009 6:53 am
Posts: 13146
Location: Italy
Post Re: Other Writing Efforts
IceKitsune wrote:
:( awww that was sad again Valerio but I liked it it was well written. That's all I really have to say about this one it was short and to the point.

All these stories thend to be short and to the point.
You know what? Next one will be happier, promise! :D

_________________
Image
Image


Thu Nov 11, 2010 2:05 am
Profile WWW
User avatar

Joined: Fri Sep 17, 2010 1:12 am
Posts: 385
Location: Italy
Post Re: Other Writing Efforts
wow, un moribondo, un meteorite e un suicida.

Good stories, but meh >__>

_________________
Image
"In nomine Libertatis vincula aedificamus; in nomine Veritatis mendacia efferimus." -Michele Salvemini aka CapaRezza
"Let there be light! That was, uhm... God. I was quoting God."


Thu Nov 11, 2010 2:14 am
Profile
User avatar

Joined: Mon May 25, 2009 6:53 am
Posts: 13146
Location: Italy
Post Re: Other Writing Efforts
Ed eccoci qua!

Bella festa, eh? Proprio tanta bella gente, come diceva quel caro Mr. Corbett. Tipo sempre allegro. Caduto per la tromba delle scale perché la ringhiera aveva ceduto sotto il suo peso. No, ingrassare non gli aveva fatto bene, alla fine...

Ma basta pensieri tristi, anche se è pur sempre vero che siamo ad una veglia funebre... Oh, salve Miss Scotts! Come va la sua artrite? Sì? Le cure stanno funzionando? Sono contento per lei, davvero. Chissà che dolori, quella volta che l’ascensore era rimasto fermo per sei giorni! Siamo dovuti andare a prendere di peso il tecnico noi, sennò... Almeno da allora l’ha imparato, a fare un po’ di spesa extra per questi inconvenienti, eh Miss Scotts?

Oh, ma ci siete anche voi! Stefan e Katya, novelli sposini di Germania! Ex Germania Est, giusto? Oddio, senza offesa, magari era meglio che foste andati che ne so, in Svezia, o in Spagna, olè! Scherzo, lo so che i vostri genitori si sono sacrificati tanto per mandarvi a studiare qui e metterci famiglia, nella terra delle opportunità! Ehi, è stata solo sfortuna che ne abbiate perso una se, andando di fretta, avete rotto uno dei gradini e vi siete quasi spezzati la schiena, cadendo. Proprio il giorno di colloquio con quell’azienda informatica. Ow...

Ma l’importante è che adesso stiano bene, vero Mr. Nicosia? Che città meravigliosa è questa, così etnicamente ricca! E lei, Mr. Nicosia, è sempre stato un vero italiano, ospite squisito e tifoso di ferro di uno sport sottovalutato come il calcio. Con ogni mondiale, il suo appartamento diventa sempre più chiassoso di uno stadio, ma ci ha sempre fatto piacere sentirla imprecare in quel suo buffo accento mentre sua moglie riempiva il condominio di odor di lasagne al ragù... E devo anche dire che non sospettavo che la sua lingua conoscesse così tante parolacce elaborate, per quel giorno in cui scoprimmo che il cavo TV condominiale era guasto. Meno male che almeno per l’Italia fu un disastro, non ci perdemmo molto, vero?

Ehi, ehi, Jeffrey Maddocks! Avrai anche 14 anni, ma un po’ di buone maniere! Non si riempie il tappeto buono di briciole, che mancanza di rispetto! Ti ricordi cosa successe quella volta che dipingesti la tua poesia d’amore per la piccola Helen? No, caro, poco importa che fosse la tua prima cotta, era sbagliato... anche se è vero che dipingerti il fondoschiena di vernice rossa indelebile forse era stato un po’ esagerata, come punizione, sì...

Ah, Mr. Walker! Come va la vecchia ferita? Molto meglio? Faccia vedere un po’... Ma è proprio vero, sa? Ormai la cicatrice è quasi scomparsa. E poi, dica la verità? Le piace sfoggiarla per fare la figura del duro con le pupe, eh? Come Mel Gibson in Arma Letale 4! Certo, procurarsela mentre cercava di sfuggire ad un ladro drogato non è stato proprio eroico, ma non era colpa sua se il portiere era in sciopero perché non era stato pagato. Poteva scegliersi un altro giorno per starsene a casa, quel portoricano lavativo...

No, no, no, Francisco, scherzavo e lo sai! Non fare quella facc... Accidenti, ci sono cascato io, stavolta. Lo so, lo so che in fondo è stata una disgrazia, quella di Mr. Walker. E che cavolo, da quanto tempo non ti pagavano? Sei mesi? E meno male che tua moglie aveva messo qualcosa da parte per i tempi difficili...

E poi, eccolo qua.

Il festeggiato, l’ospite d’onore, indimenticabile fra gli indimenticabili, amato nei secoli dei secoli e amen!

No, no, non quello nella bara.

Quello in piedi davanti alla bara. Quello vivo, sì. Io. Quello nella bara è il vecchio Seamus McGavin. Gran figlio di buona donna, il peggiore amministratore di condominio degli ultimi 30 anni. Uscito indenne da tutte le cause che gli abbiamo fatto. Tutti odiavamo quel fetente.

La festa è per me che l'ho ucciso.

Il Festeggiato
di Valerio

_________________
Image
Image


Thu Nov 11, 2010 1:35 pm
Profile WWW
User avatar

Joined: Mon Apr 26, 2010 1:35 pm
Posts: 4195
Location: Ohio
Post Re: Other Writing Efforts
Ok the ending was kind of funny Valerio :lol: I enjoyed this one a lot. Can't wait for your next story Valerio. :mrgreen:

_________________
Image
Image


Thu Nov 11, 2010 3:11 pm
Profile
User avatar

Joined: Mon May 25, 2009 6:53 am
Posts: 13146
Location: Italy
Post Re: Other Writing Efforts
...













Senza Parole
di Valerio

_________________
Image
Image


Fri Nov 12, 2010 2:09 am
Profile WWW
User avatar

Joined: Mon Apr 26, 2010 1:35 pm
Posts: 4195
Location: Ohio
Post Re: Other Writing Efforts
... :lol: (Your right I don't have anything to say about this one Valerio)

_________________
Image
Image


Fri Nov 12, 2010 2:24 am
Profile
User avatar

Joined: Mon May 25, 2009 6:53 am
Posts: 13146
Location: Italy
Post Re: Other Writing Efforts
Ti dicevano che non dovevi avere a che fare con me.

Che sarebbe finita male.

Che ti avrei solo dato dei problemi.

Ma so che ti amo. Che il mio sentimento per te è sempre stato sincero.
Hanno provato a tenerti lontana da me, anche con la forza. Se tu lo avessi saputo, mi avresti difeso, ne sono sicuro.

Ti amo.

Ti amo al punto da averti seguito, sempre, ovunque in questa grigia città senza un’anima.

Per proteggerti, per assicurarmi che nessuno ti facesse del male. Come quel tizio che si fingeva tuo amico, ed era sempre pronto ad allungare le mani.

Come lo odiavo.

Per questo l’ho attaccato, e l’ho messo in fuga. Solo per te.

Se a nessuno importa di me, allora neanche a me importa di me. Meglio morire che saperti in pericolo.

Ho vegliato sul tuo sonno. Non ho mai chiuso occhio, mentre alla sera attendevo che andassi a dormire, non importa a che ora, o con che tempo.

Perché per quanto odiassi raffreddarmi, odiavo ancora di più che tu potessi stare male. Come quella sera che spendesti una notte insonne, a piangere e a bere da una bottiglia, dopo avere litigato sulla porta di casa tua con quel...bellimbusto.

Ma cosa ti potrebbe dare qualcun altro che io non saprei darti?

Ti amo.

Voglio esserti vicino, sempre. So di non essere alla tua altezza, so di essere una creatura insignificante al tuo cospetto, ma tu sei tutto quello che ho sempre cercato.

Ti amo.

Bastò un’occhiata, la prima volta, un tuo sorriso, un tuo cenno gentile. Avevi fretta, ed io ero solo un altro anonimo passante. Una nullità che in quel breve momento era diventata principe, maestà, signore del mondo! Ero di nuovo giovane, forte e sicuro!

Oh, ma quanta paura avevo, allo stesso tempo. Anche io ero stato bruciato da un amore malriposto, sentivo in te uno spirito affine. Anche se all’epoca te la spassavi con quel bellimbusto, ma non era colpa tua. Io percepivo la sofferenza sotto il sorriso, e mi ripromisi di essere tuo compagno, senza riserve, senza altro vincolo che quello dei nostri cuori.

E tutti ti dicevano di stare alla larga da me.

Non potei più avvicinarmi al tuo luogo di lavoro, e una volta quasi mi hanno catturato... Ma non lo sapevi che ero lì, con lo sguardo levato alla tua finestra, sperando che fissando abbastanza a lungo tu sentissi il bisogno di aprirla e di sporgerti?

E allora avresti visto. Avresti capito, e mi avresti accolto da subito nella tua vita...

Mi ci è voluto davvero molto coraggio, per fare la mia mossa, alla fine.

Per farmi trovare sulla soglia di casa, in quella sera d’estate. Sei sempre stata regolare, prevedibile.

E tu mi hai rivisto, e mi hai preso fra le tue braccia.

Il tuo gatto.

Lo Spasimante
Di Valerio

_________________
Image
Image


Fri Nov 12, 2010 5:59 am
Profile WWW
User avatar

Joined: Mon Apr 26, 2010 1:35 pm
Posts: 4195
Location: Ohio
Post Re: Other Writing Efforts
Well that was interesting Valerio I liked it I had a little chuckle at the end there. I can't wait for more Valerio. :mrgreen:

_________________
Image
Image


Fri Nov 12, 2010 7:24 am
Profile
User avatar

Joined: Fri Aug 14, 2009 1:26 pm
Posts: 5133
Images: 2
Location: Someplace with Internet access
Post Re: Other Writing Efforts
The wind was cold. In fact, it was blisteringly so; Sarah had to wrap her scarf around her face even tighter just to keep the stinging pain from digging any deeper. Somehow, though, the wind found ways to cut through and singe her skin.
It was frustrating, waiting in the cold. There wasn’t much of an alternative, of course, but it still annoyed her that she had to spend this much time standing out in the cold and snow, just waiting. But, then again, Benson was worth it. Well, as worth it as Benson could be. That’s not to say that Benson was extraordinary, or superior to any other man in any way. There were many men in the town that could easily fulfill her requirements that weren’t so........eccentric. But to go to any of them meant coming out in public, and there was too much at risk to just flaunt the situation in front of everyone. If there were any spies in the ranks, that would mean the immediate death of her plan, and could very well mean her own death.
The curio shop in front of her glittered with its storefront oddities; crystal balls, tarot cards, antique dolls. It really wasn’t a proper store, in this day and age, but Benson wasn’t a heretic, by any means. He came to church every Sunday, and tithed, as a respectable member of society. He just had an odd interest in the bobbles that passed from the Orient, and such places. Of course, no one over the age of 37 had ever stepped foot in the place (it would have been lower if not for Hedrick), but Benson still made enough money to survive.
Besides, Benson had connections that no other human being could have.

A story I've started writing. It's yet another side project of mine; this one just has a significant less chance of being finished.

_________________
DOH HO HO WELL THEN


Sat Nov 13, 2010 5:25 pm
Profile WWW
User avatar

Joined: Mon May 25, 2009 6:53 am
Posts: 13146
Location: Italy
Post Re: Other Writing Efforts
Teh Brawler wrote:
The wind was cold. In fact, it was blisteringly so; Sarah had to wrap her scarf around her face even tighter just to keep the stinging pain from digging any deeper. Somehow, though, the wind found ways to cut through and singe her skin.
It was frustrating, waiting in the cold. There wasn’t much of an alternative, of course, but it still annoyed her that she had to spend this much time standing out in the cold and snow, just waiting. But, then again, Benson was worth it. Well, as worth it as Benson could be. That’s not to say that Benson was extraordinary, or superior to any other man in any way. There were many men in the town that could easily fulfill her requirements that weren’t so........eccentric. But to go to any of them meant coming out in public, and there was too much at risk to just flaunt the situation in front of everyone. If there were any spies in the ranks, that would mean the immediate death of her plan, and could very well mean her own death.
The curio shop in front of her glittered with its storefront oddities; crystal balls, tarot cards, antique dolls. It really wasn’t a proper store, in this day and age, but Benson wasn’t a heretic, by any means. He came to church every Sunday, and tithed, as a respectable member of society. He just had an odd interest in the bobbles that passed from the Orient, and such places. Of course, no one over the age of 37 had ever stepped foot in the place (it would have been lower if not for Hedrick), but Benson still made enough money to survive.
Besides, Benson had connections that no other human being could have.

A story I've started writing. It's yet another side project of mine; this one just has a significant less chance of being finished.

well, this piece is surely a nice appetizer. Hope you can do somethng with this, Brawler!

_________________
Image
Image


Sun Nov 14, 2010 1:34 am
Profile WWW
User avatar

Joined: Mon May 25, 2009 6:53 am
Posts: 13146
Location: Italy
Post Re: Other Writing Efforts
Caro Dio…

Perdonami la familiarità con cui mi rivolgo a Te.

E perdonami per quest’ultima comunicazione, fatta con una lettera. Ma, si sa, verba volant… e anche se la Tua memoria è perfetta, quella dei nostri discendenti un po’ meno.

Voglio concedermi questo ultimo atto di arroganza, perché forse ci sarà una risposta da parte Tua a questo mio interrogativo, e i prossimi eredi del mondo sapranno qual’era la domanda. Lo sai che al seminario ero famosa per queste piccole…osservazioni sul Tuo operato. Come sai che Ti sono sempre stata fedele.

Come potrei essere qui a scriverTi, altrimenti?

Caro Dio, Padre di tutti noi, Alfa e Omega, Inizio e Fine…

Fine, già! Sapevamo che sarebbe giunta. Quale vero fedele non ha mai lanciato un solenne avvertimento, almeno una volta nella vita? Perché sono bravi tutti a riempirsi la bocca di vacui sermoni, ma pronunciarli sperando nel proprio cuore di salvare per davvero un’anima immortale, sottrarla dalle vie della peccaminosa mondanità, oh quella è davvero un’altra cosa. Ogni tentativo è una fatica, ogni successo - foss’anche uno solo nella vita - un miracolo ispirato dalla Tua parola alle orecchie pronte ad ascoltarla.

Oh, ma sto divagando di nuovo…

La Fine, dicevamo.

Eccola qui. Proprio come era stata descritta. Le catastrofi hanno seguito l’apertura di ogni Sigillo, il caos regna supremo mentre le forze di entrambi gli schieramenti sono avvinte nell’ultima battaglia. Una guerra che solo gli stolti, nella temerarietà che è loro propria, possono volere, sapendo quale sarà il risultato. L’Oppositore è libero di agire come vuole, e naturalmente il suo desiderio è di trascinare con sé quante più anime indecise possibile… Sì, perché persino in questo frangente, ora so che nella Tua misericordia gli indecisi non saranno condannati, se alla fine la loro sarà una scelta sincera, dettata dal cuore e non dalla convenienza.

E io?

Naturalmente, la decisione è Tua e solo Tua. Il mio umile ruolo non mi permette di decidere in Tua vece. Da dove mi trovo, mi basterebbe sporgermi alla finestra per osservare masse di gente in preda alla disperazione, gente che implora la salvezza, gente che maledice…

Le chiese tutte quasi scoppiano, tanto che sono piene…cioè, le chiese che ancora sono in piedi. So che non si salveranno, alla fine. Niente che sia stato eretto nel lungo, scellerato periodo di ‘dominio’ umano resterà in piedi. Così deve essere. Il mondo deve conoscere una seconda vita, i giusti saliranno alla Tua presenza, e i rinati, forti di questa seconda occasione, sapranno gestirlo come noi non abbiamo potuto.

Avrei potuto fare di meglio? Non importa chiederselo, ormai. Ciò che è fatto è fatto, ed io posso solo ammirare il cielo che si spegne, mentre i fragori ed i colori della distruzione arrivano anche qui, nel luogo dove la generosità di tanti dovette convivere col peccato ed il compromesso.

Sarebbe stato ingiusto lasciare questo posto in piedi.

Ma ora che la Fine è qui e che i monumenti cadono intorno a noi, Caro Dio, permettimi che la domanda che mi turba sia incisa su questo foglio.

Perché hai aspettato che una donna fosse eletta a Papa?

Devotamente tua, Maria I.

Lettera a Dio
Di Valerio

_________________
Image
Image


Sun Nov 14, 2010 2:31 pm
Profile WWW
User avatar

Joined: Fri Sep 17, 2010 1:12 am
Posts: 385
Location: Italy
Post Re: Other Writing Efforts
valerio wrote:
Caro Dio…

Perdonami la familiarità con cui mi rivolgo a Te.

E perdonami per quest’ultima comunicazione, fatta con una lettera. Ma, si sa, verba volant… e anche se la Tua memoria è perfetta, quella dei nostri discendenti un po’ meno.

Voglio concedermi questo ultimo atto di arroganza, perché forse ci sarà una risposta da parte Tua a questo mio interrogativo, e i prossimi eredi del mondo sapranno qual’era la domanda. Lo sai che al seminario ero famosa per queste piccole…osservazioni sul Tuo operato. Come sai che Ti sono sempre stata fedele.

Come potrei essere qui a scriverTi, altrimenti?

Caro Dio, Padre di tutti noi, Alfa e Omega, Inizio e Fine…

Fine, già! Sapevamo che sarebbe giunta. Quale vero fedele non ha mai lanciato un solenne avvertimento, almeno una volta nella vita? Perché sono bravi tutti a riempirsi la bocca di vacui sermoni, ma pronunciarli sperando nel proprio cuore di salvare per davvero un’anima immortale, sottrarla dalle vie della peccaminosa mondanità, oh quella è davvero un’altra cosa. Ogni tentativo è una fatica, ogni successo - foss’anche uno solo nella vita - un miracolo ispirato dalla Tua parola alle orecchie pronte ad ascoltarla.

Oh, ma sto divagando di nuovo…

La Fine, dicevamo.

Eccola qui. Proprio come era stata descritta. Le catastrofi hanno seguito l’apertura di ogni Sigillo, il caos regna supremo mentre le forze di entrambi gli schieramenti sono avvinte nell’ultima battaglia. Una guerra che solo gli stolti, nella temerarietà che è loro propria, possono volere, sapendo quale sarà il risultato. L’Oppositore è libero di agire come vuole, e naturalmente il suo desiderio è di trascinare con sé quante più anime indecise possibile… Sì, perché persino in questo frangente, ora so che nella Tua misericordia gli indecisi non saranno condannati, se alla fine la loro sarà una scelta sincera, dettata dal cuore e non dalla convenienza.

E io?

Naturalmente, la decisione è Tua e solo Tua. Il mio umile ruolo non mi permette di decidere in Tua vece. Da dove mi trovo, mi basterebbe sporgermi alla finestra per osservare masse di gente in preda alla disperazione, gente che implora la salvezza, gente che maledice…

Le chiese tutte quasi scoppiano, tanto che sono piene…cioè, le chiese che ancora sono in piedi. So che non si salveranno, alla fine. Niente che sia stato eretto nel lungo, scellerato periodo di ‘dominio’ umano resterà in piedi. Così deve essere. Il mondo deve conoscere una seconda vita, i giusti saliranno alla Tua presenza, e i rinati, forti di questa seconda occasione, sapranno gestirlo come noi non abbiamo potuto.

Avrei potuto fare di meglio? Non importa chiederselo, ormai. Ciò che è fatto è fatto, ed io posso solo ammirare il cielo che si spegne, mentre i fragori ed i colori della distruzione arrivano anche qui, nel luogo dove la generosità di tanti dovette convivere col peccato ed il compromesso.

Sarebbe stato ingiusto lasciare questo posto in piedi.

Ma ora che la Fine è qui e che i monumenti cadono intorno a noi, Caro Dio, permettimi che la domanda che mi turba sia incisa su questo foglio.

Perché hai aspettato che una donna fosse eletta a Papa?

Devotamente tua, Maria I.

Lettera a Dio
Di Valerio


god is a jerk >_>




LOL :lol:

_________________
Image
"In nomine Libertatis vincula aedificamus; in nomine Veritatis mendacia efferimus." -Michele Salvemini aka CapaRezza
"Let there be light! That was, uhm... God. I was quoting God."


Sun Nov 14, 2010 3:14 pm
Profile
User avatar

Joined: Mon Apr 26, 2010 1:35 pm
Posts: 4195
Location: Ohio
Post Re: Other Writing Efforts
:lol: That ending was funny Valerio. I have to completely agree with Andrea that is rather jerky of God to do. I can't wait for your next writing effort Valerio. :mrgreen:

_________________
Image
Image


Sun Nov 14, 2010 4:22 pm
Profile
User avatar

Joined: Mon May 25, 2009 6:53 am
Posts: 13146
Location: Italy
Post Re: Other Writing Efforts
Buonasera, buonasera a tutti i nostri cari telespettatori e soprattutto, buonasera come sempre ai nostri ospiti in studio. Ebbene sì, perché per chi si fosse perso tutte le puntate precedenti, le cronache & le critiche, noi siamo a IO SONO LA MORTE, il reality definitivo, dove tutto è vero, inclusi gli ospiti in studio. Niente claque, il solo personale pagato è quello che ci permette da sempre di andare in onda!

Per chi si fosse messo in onda solo oggi, e diciamocelo, vi compiangiamo, figlioli, io sono Sal Warrant. Un nome, una garanzia!

Come funziona Io sono la Morte? Bella domanda, che merita una buona risposta. Ogni settimana, per la precisione, ogni Lunedì, abbiamo estratto un nome fra i tanti che hanno inviato la domanda di partecipazione. Niente passerelle di perdenti, di bellimbusti aspiranti al cinema, di assatanati sessuali, nossignori! Ogni settimana, il fortunato vincitore della nostra estrazione riceveva un pacchetto anonimo, nel quale trovava l’arma di sua preferenza, e da quel momento aveva una settimana esatta per compiere il delitto che per anni ed anni aveva pianificato. Il nostro regolamento è sempre stato chiaro, in proposito: proibite le piccole vendette impulsive, i rancori delle gelosie, i gesti di follia. Nossignori, la Morte colpisce indiscriminatamente, e soprattutto sa chi deve colpire! Così, i nostri concorrenti dovevano portare a termine il loro ben congegnato piano… Sotto gli occhi di tutti, in diretta!

Ricordate Alfred Wayne? In uno Stato dove l’eutanasia è illegale, è riuscito ad avvicinarsi al fratello malato di cancro ed infilargli una dose di veleno nella flebo a dispetto del cordone di polizia! Ma quella fu la prima volta, le autorità lo avevano preso sottogamba. Ahi ahi ahi, Giudice Penbroke, avrebbe dovuto fare una bella tirata d’orecchie anche al capo della polizia: sapevate che sarebbe successo, non potete dire che vi abbiamo nascosto delle informazioni! Alfred sconta oggi una lunga pena in un carcere di massima sicurezza, ma ci è grato per avergli permesso di liberare il suo amato fratello dalle terribili sofferenze inflitte dalla cieca burocrazia morale!

Ed eccola qui, Hanna Patricks! Aveva giurato di farla pagare a suo padre, per le violenze che le aveva inflitto quando era appena una bambina, e non solo ci è riuscita, grazie al nostro dono, un pregiato CheyTac Intervention, ma oggi può godersi la sua lunga vacanza e la sua nuova vita grazie al premio in denaro che è riuscita ad intascare!

E così via, di concorrente in concorrente, di delitto in delitto, con il vostro supporto siamo cresciuti fino a potervi permettere addirittura una vera caccia all’uomo! Jack e David Quinn, padre e figlio, che non si sono mai sopportati. Jack odiava David per avergli castrato la carriera con la propria nascita, David ricambiava l’odio e le mille piccole angherie del padre che hanno fatto del caro ragazzo un frustrato incapace di prendere una decisione…fino a quando non abbiamo messo loro in mano le armi giuste, e dato loro un intero palazzo abbandonato in cui darsi la caccia, fino a quando solo uno di loro sarebbe uscito vivo… Coraggio, gente, un applauso di quelli lunghi per David!

Potremmo andare avanti per un pezzo, cari telespettatori, ma non sono qui per farvi un riassunto di tutte le puntate, il nostro sito è più che sufficiente a soddisfare ogni vostra curiosità!

Siamo all’ultima puntata di questa ricca stagione. Sei mesi intensi, che culminano, come si usa dire, col botto!

Abbiamo preparato…una sorpresa davvero incredibile per il nostro fortunato vincitore. Perché nelle sue mani, stavolta, non metteremo un pacchetto. Vedete questo cellulare? Ecco, sì, una ripresa più dettagliata, grazie Joe.

Da questo cellulare, trasmetterò al nostro vincitore un SMS con il codice di attivazione di una vera bomba termonucleare, signore e signori! Ebbene sì, dieci megatoni che potrebbero esplodere proprio sotto casa vostra.

Una settimana, amici miei. Una settimana perché il nostro fortunato vincitore decida di cancellare migliaia e migliaia di vite con un solo invio dalla comodità della sua poltrona. Perciò, ricordate: non fatelo arrabbiare, la vostra vita dipende da lui…o da lei. Quindi occhio anche a voi, bricconcelli allupati: la furia di una donna ferita ha una misura precisa, stavolta.

E ora, un po’ di atmosfera di suspense, mentre uso questo tasto di composizione rapida per inviare il numero senza che voi furbacchioni dell’FBI e della CIA lo scopriate… Ecco fatto! Ora siamo nelle mani del Signore e dell’umano arbitrio!

(pausa pubblicitaria)

Il Fortunato Vincitore
Di Valerio

_________________
Image
Image


Mon Nov 15, 2010 2:53 pm
Profile WWW
User avatar

Joined: Fri Sep 17, 2010 1:12 am
Posts: 385
Location: Italy
Post Re: Other Writing Efforts
O_o


O.....k......

_________________
Image
"In nomine Libertatis vincula aedificamus; in nomine Veritatis mendacia efferimus." -Michele Salvemini aka CapaRezza
"Let there be light! That was, uhm... God. I was quoting God."


Mon Nov 15, 2010 2:59 pm
Profile
User avatar

Joined: Mon Apr 26, 2010 1:35 pm
Posts: 4195
Location: Ohio
Post Re: Other Writing Efforts
Well Valerio are you going to continue this one? Because it looks kind of interesting (in a morbid sort of way.) I enjoyed this one Val can't wait for more. :mrgreen:

_________________
Image
Image


Mon Nov 15, 2010 3:24 pm
Profile
User avatar

Joined: Mon May 25, 2009 6:53 am
Posts: 13146
Location: Italy
Post Re: Other Writing Efforts
IceKitsune wrote:
Well Valerio are you going to continue this one? Because it looks kind of interesting (in a morbid sort of way.) I enjoyed this one Val can't wait for more. :mrgreen:

No, it's not supposed to be continued. None of these stories have a follow-up.
You'll know how it ends...when it's too late...

_________________
Image
Image


Mon Nov 15, 2010 3:37 pm
Profile WWW
Former Mod of the Aura
User avatar

Joined: Mon Mar 29, 2010 5:52 pm
Posts: 3999
Location: England
Post Re: Other Writing Efforts
Never blame the weapon

People; I have no use for these monsters of men that are sometimes called…people! It’s cold. God’s disastrous creation will soon choose me. They use me for dear life on the battlefield, unfortunately giving all enemies a painful death. It doesn’t feel good. We have to wait. The demons pick us all up, as the chilling sound of death is heard all around us. You hear them running around, like mindless animals. Soon they will choose me. I will soon be forced to seal death, in control of demons. muffins and cookies people! I hope they all taste vengeance, as I will.

They have stolen me from the stand. I am being taken outside while a sense of urgency and intensity fills the air. Burning is in the air. The sky has turned black as it begins to rain. Not just a normal type of nice water rain though, no. It is raining fire! The sky is on fire! A new sense of urgency has reached everyone. All are screaming and running for shelter. Getting closer, along with time oddly going slower, very few stand their ground and raise their shields: it will block the arrows but the fire may burn. I am dropped on the frozen ground. The sight of my holder deserting the battle disgraces the human race. The fire hits.

Blaze! The evil sight of practically everyone running around on fire is malevolent. Soldiers who once wielded me were on fire. I am glad to know they all taste revenge. The enemy is coming closer. It is an earthquake of footsteps and all of our survivors are being destroyed. Suddenly one of the survivors picks me up and runs in to attack.

I can feel my controller, running in fear. As I see what is happening, I notice some of the most devastating torture. People are killing each other, with all items of destruction. They are using notorious weapons such as: inaccurate muskets; slashing sabres; powerful maces and piecing spears. Death has a great job tonight. The screams are unimaginable. You never forget a last yell before life ends. Blood is spilling from every corpse. My ‘master’ is still running; suddenly a mighty arrow plunges into his back. I hear him scream. I taste his blood. I see him fall. He is now another part of hell.

A dead man’s sight of battle is far different than a living. In the end, it is just war. Both sides believe they fight for what’s right: they think they are right. War is just fate. Fate decides who lives, unfortunately also who dies. I am but a tool. Serving the war-driven machines; mine has died, but I am lost without him. They leave him now, still as a rock. Destiny has been unkind. I am still in his bloody hand; I can’t escape. To my left is my dead master, still with his eyes open. Blood, slowly, climbing out of his mouth. The arrow is still sticking out of his back. To my right, a disgusting sight. A solider on the edge of his life is struggling to live. A blood-stained blade stuck keeping the blood inside him like a plug. This isn’t right.

Eroding body parts smell worse than bad…it’s a horrible odour. Imagine this disgrace; see all these solders being ignored to carry on a meaningless battle. Unless they are buried their souls will stay in the bodies; how could anyone let this happen? They must feel like they have been left. Neither side cares about the monsters in the battle anymore. Maybe my judge of ‘all men are heartless’ is wrong… maybe the heartless are only the captains and generals. Or maybe I’m the most heartless, because I must have caused a lot of suffering in my time. Ever feel ashamed and confused? This is me now.

I had to wait for a very long time. It felt like a few minutes. But now they keep me prisoner. On another stand I watch as some more people stare at me, like I am…a rare object, or an artefact. I still don’t believe they are people; they are as good as dead to me. If life is like this to me, I wish I was still being used.

To still be free on the battle, it seemed like a tragedy. Unfortunately anything is better then this never-ending boredom. It is like hell, where all the war victims go. Maybe I shouldn’t be too harsh on the people. Death leads to pain, but I don’t die. My pain would be to lead the hateful battlefield. Even though I hate the battlefield, it is better than the pain and dishonour of people simply staring at me.

Never-ending warmth fills the air; it’s the only good thing about this place. They are out of their league just looking at me. Think I can’t hurt them? Ignorant vermin! Soon they will doubt that judgment as the blade strikes!

_________________
Image
PF - Awesome
PF - Sly
PF - Brill
Image


Last edited by 44R0NM10 on Tue Nov 16, 2010 1:40 pm, edited 1 time in total.



Tue Nov 16, 2010 7:59 am
Profile WWW
User avatar

Joined: Mon May 25, 2009 6:53 am
Posts: 13146
Location: Italy
Post Re: Other Writing Efforts
*sigh* wish I could write in a good english such as this...
I'm happy this thread is getting other contributions! :D
This was a really awesome piece, Aaron. That was a well-deserved vote... Does it have a title as well? :?

_________________
Image
Image


Tue Nov 16, 2010 9:48 am
Profile WWW
Mr. Sunshine
User avatar

Joined: Wed Sep 29, 2010 5:48 pm
Posts: 5857
Location: The nth plane
Post Re: Other Writing Efforts
Bloody, angry, violent, and pure awesome. Nice piece, 44R0N!

_________________
Image
ImageImageImageImage
If you're awesome, you're here.


Tue Nov 16, 2010 9:50 am
Profile WWW
Former Mod of the Aura
User avatar

Joined: Mon Mar 29, 2010 5:52 pm
Posts: 3999
Location: England
Post Re: Other Writing Efforts
I never gave this piece of writing a title, considering it was just used for school work. It would be something like...

"Never blame the weapon."

wow, a complement like that from Valerio? Jeez thanks! I'm sure your Italian is just as good, if not better!

...and, Housedog, oddly every piece of writing that I'm proud of odlly involves 'Bloody, angry, violent'. :?

_________________
Image
PF - Awesome
PF - Sly
PF - Brill
Image


Tue Nov 16, 2010 11:55 am
Profile WWW
User avatar

Joined: Mon May 25, 2009 6:53 am
Posts: 13146
Location: Italy
Post Re: Other Writing Efforts
The title is just perfect and it should be added. It adds to awesome.
And I'd really need to write as good as you, at least to avoid killing poor housedog with work :lol:

_________________
Image
Image


Tue Nov 16, 2010 1:36 pm
Profile WWW
Mr. Sunshine
User avatar

Joined: Wed Sep 29, 2010 5:48 pm
Posts: 5857
Location: The nth plane
Post Re: Other Writing Efforts
valerio wrote:
The title is just perfect and it should be added. It adds to awesome.
And I'd really need to write as good as you, at least to avoid killing poor housedog with work :lol:

Actually, Val, mind if I translate your works here, too, for our English readers?

_________________
Image
ImageImageImageImage
If you're awesome, you're here.


Tue Nov 16, 2010 1:40 pm
Profile WWW
User avatar

Joined: Mon May 25, 2009 6:53 am
Posts: 13146
Location: Italy
Post Re: Other Writing Efforts
Tha Housedog wrote:
valerio wrote:
The title is just perfect and it should be added. It adds to awesome.
And I'd really need to write as good as you, at least to avoid killing poor housedog with work :lol:

Actually, Val, mind if I translate your works here, too, for our English readers?

Go for it, my dear! and may the mental sanity be with you :mrgreen:

_________________
Image
Image


Tue Nov 16, 2010 2:07 pm
Profile WWW
Mr. Sunshine
User avatar

Joined: Wed Sep 29, 2010 5:48 pm
Posts: 5857
Location: The nth plane
Post Re: Other Writing Efforts
valerio wrote:
Tha Housedog wrote:
valerio wrote:
The title is just perfect and it should be added. It adds to awesome.
And I'd really need to write as good as you, at least to avoid killing poor housedog with work :lol:

Actually, Val, mind if I translate your works here, too, for our English readers?

Go for it, my dear! and may the mental sanity be with you :mrgreen:

What's sanity? :roll:

I love translating your works! :mrgreen:

_________________
Image
ImageImageImageImage
If you're awesome, you're here.


Tue Nov 16, 2010 2:13 pm
Profile WWW
User avatar

Joined: Mon May 25, 2009 6:53 am
Posts: 13146
Location: Italy
Post Re: Other Writing Efforts
In this case, I'll replace the current existing pieces with the ones you'll translate.

_________________
Image
Image


Tue Nov 16, 2010 2:20 pm
Profile WWW
Mr. Sunshine
User avatar

Joined: Wed Sep 29, 2010 5:48 pm
Posts: 5857
Location: The nth plane
Post Re: Other Writing Efforts
valerio wrote:
In this case, I'll replace the current existing pieces with the ones you'll translate.

:o ACK! THE PRESSURE!
Just kidding, I'll start when I get home.

_________________
Image
ImageImageImageImage
If you're awesome, you're here.


Tue Nov 16, 2010 2:26 pm
Profile WWW
User avatar

Joined: Mon May 25, 2009 6:53 am
Posts: 13146
Location: Italy
Post Re: Other Writing Efforts
Salve.

So che puoi sentirmi… Cioè, so che mi hai sempre sentito.

Che hai sempre ascoltato il mio grido di aiuto.

Sono malata.

Fase terminale. Riesco a stento a respirare. Le radiazioni non mi hanno aiutato.

E’ come avere due malattie. Una, però, avrebbe potuto salvarmi.

Non ha funzionato.

Li sento, lo sai? Sento quei piccoli mostriciattoli ricominciare a moltiplicarsi, ovunque, anche dove prima non si erano espansi. E’ solo questione di tempo, presto saranno ovunque.
Accidenti all’adattabilità.

Come potevo prevederlo? Voglio dire, non si va nel panico per un piccolo squilibrio. Ho sempre saputo correggere questi problemi… Sempre che, alla fine, non si correggessero da soli. Nonostante qualche acciacco qua e là, le mie malattie si sono sempre risolte, e ho sempre potuto godere appieno della tua compagnia.

Mia sorella, invece, morta per la febbre, e io che mi vantavo che non avrei mai fatto quella fine. Mio fratello? Mai uscito dal coma. Le poche tracce di attività che mostra…be’, ‘vita’ è un bel parolone, e forse un giorno potrai aiutarlo.

Sono sempre stata la favorita di famiglia. Ed ora…Pff, agonizzo in attesa di sapere cosa mi ucciderà per primo. Oh, le scelte sono tante. Già la malattia mi stava facendo seriamente salire la febbre. A me, ti rendi conto? Non riuscivo neppure a controllarmi la temperatura!

Poi si sono accumulate le famose ‘scorie’! Hai un’idea di che razza di sensazione sia, quando…quella roba ti si accumula nel corpo invece di essere metabolizzata? Insomma, quello dovrebbe essere un problema da vecchi. Sì, scusami se ti sembro maleducata, ma posso permettermelo. Con quello che ho passato, mi fanno anche le prediche, mi fanno!

Scusami.

Le radiazioni erano la mia ultima chance. Una bella terapia d’urto, dolorosissima, ma definitiva. Via la malattia, via le scorie, via la febbre, via tutto. Sarebbe bastata una lunga degenza, per riprendermi, in attesa di ricominciare.

Fanzucco.

Invece ho distrutto quel che resta delle mie difese immunitarie. La malattia consumerà quanto rimane del mio corpo.

Mi rimani solo tu.

Non voglio diventare un corpo rinsecchito, un pezzo alla volta. Non voglio essere consumata ulteriormente.

Perciò, ti prego.

Aiutami.

So che finalmente stai preparando il tuo brillamento più grande e potente di sempre.

Lancialo su di me.

Eutanasia.
Di Valerio

_________________
Image
Image


Wed Nov 17, 2010 2:40 am
Profile WWW
User avatar

Joined: Mon Apr 26, 2010 1:35 pm
Posts: 4195
Location: Ohio
Post Re: Other Writing Efforts
Another sad one Valerio :( I liked it though I can't wait for more Val. :mrgreen:

_________________
Image
Image


Wed Nov 17, 2010 3:00 am
Profile
User avatar

Joined: Tue Mar 16, 2010 2:43 pm
Posts: 1295
Images: 7
Location: United States of California
Post Re: Other Writing Efforts
Here's a little something I cooked up. :D

A middle-aged man stood up from the passenger seat of the Taxi and walked out onto the pavement. The dimly lit street in front of a condemned apartment building was just asking for anyone stupid enough to be there to be robbed. A hot dog stand, nearby, wreaked of day old meat. The man wrapped his scarf around his neck and walked toward the building. It had been decades since anyone lived there officially, but there were plenty of squatters littering the hallways as he carefully and quietly stepped over them. He made his way up the staircases, the banisters were rotting from non-maintenance of the last 20-plus years.

He eventually reached his destination. Room 313. He chuckled to himself as he realized the irony that he was asked to arrive at this building on Friday the 13th. Address 1313, Room 313... "As if God is laughing at me." He quietly said to himself. He had considered himself the most unlucky man in the world... The universe just loved proving him wrong.

He knocked on the door. When no one answered he cracked it open. The doorknob came off in his hand, a large piece of the door following. "Hello?" He called into the room, tossing the doorknob to the side. It made a loud thump as it hit the worn floorboards. "...is anyone there?" No response. He slowly pushed open the door, and walked into the room. It looked much like the rest of the building...filthy. He continued into a room adjacent to the entryway and saw an armchair facing away from the entrance in the middle of the room...the only piece of furniture in the entire apartment. He walked around to the front of the chair and what he saw sitting in the chair made his hair stand on end.

_________________
Heh. Look at that... I started an actual Housepets! fan-fic.
viewtopic.php?p=131370#p131370
Also:
Image
Image


Thu Nov 18, 2010 3:45 pm
Profile YIM WWW
User avatar

Joined: Mon May 25, 2009 6:53 am
Posts: 13146
Location: Italy
Post Re: Other Writing Efforts
I am truly sorry, but I don't get it :oops:
Is it supposed to go on?

_________________
Image
Image


Thu Nov 18, 2010 3:49 pm
Profile WWW
User avatar

Joined: Tue Mar 16, 2010 2:43 pm
Posts: 1295
Images: 7
Location: United States of California
Post Re: Other Writing Efforts
valerio wrote:
I am truly sorry, but I don't get it :oops:
Is it supposed to go on?

Yeah, but it's mainly practice for setting a scene...I will continue it...but fan-fics come first. XD

_________________
Heh. Look at that... I started an actual Housepets! fan-fic.
viewtopic.php?p=131370#p131370
Also:
Image
Image


Thu Nov 18, 2010 4:16 pm
Profile YIM WWW
Mr. Sunshine
User avatar

Joined: Wed Sep 29, 2010 5:48 pm
Posts: 5857
Location: The nth plane
Post Re: Other Writing Efforts
lightwolf21 wrote:
valerio wrote:
I am truly sorry, but I don't get it :oops:
Is it supposed to go on?

Yeah, but it's mainly practice for setting a scene...I will continue it...but fan-fics come first. XD

Don't do that to us. :x

_________________
Image
ImageImageImageImage
If you're awesome, you're here.


Thu Nov 18, 2010 4:17 pm
Profile WWW
Display posts from previous:  Sort by  
Reply to topic   [ 89 posts ]  Go to page 1, 2, 3  Next

Who is online

Users browsing this forum: No registered users and 2 guests


You cannot post new topics in this forum
You cannot reply to topics in this forum
You cannot edit your posts in this forum
You cannot delete your posts in this forum
You cannot post attachments in this forum

Search for:
Jump to:  
  • Advertisement
Powered by phpBB © 2000, 2002, 2005, 2007 phpBB Group.
Designed by ST Software for PTF.